pexel-fb

Che cosa sono le Guerre Galliche?

16 Mag 2018 | Blog

Sono le campagne di conquista della Gallia condotte da Giulio Cesare dal 58 al 51 a.C., quando era proconsole.

La prima delle guerre galliche fu mossa contro gli Helvetii e nell’inverno dello stesso anno si formò la prima confederazione antiromana, guidata dai Veneti che vivevano nell’attuale Bretagna, sul Golfo di Morbihan.
Nel 52 a.C. si ribellò l’intera Gallia, Cisalpina e Transalpina, in una colossale rivolta guidata da Vercingetorige.
La fonte principale di informazioni su queste guerre è proprio Cesare, che le ha descritte nel De Bello Gallico.
I suoi scritti, redatti in stile semplice ed essenziale, sono inoltre ricchi di descrizioni etniche, geografiche e storiche.

 

guerre galliche vercingetorigeVercingetorice getta le sue armi ai piedi di Cesare, dipinto di Lionel Royer (1899) – Musée Crozatier, Le Puy

 

Articolo a cura di

Share This