pexel-fb

Chi sono stati i primi Celti?

3 Apr 2018Blog

Fino a poco tempo fa si designava “culla della civiltà celtica” la zona intorno al lago austriaco di Hallstatt. Qui, intorno al VIII secolo a.C., la prima Età del Ferro si sviluppò grazie a una serie di fattori favorevoli, in particolare le ricche miniere di sale scavato nella montagna. La seconda Età del Ferro è per definizione la cultura di La Téne.

Studi più recenti, confermati da varie autorità in capo archeologico, anticipano la nascita della cultura celtica di almeno due secoli, già a partire dall’XI-X secolo e la collocano nella zona di Golasecca, una località cisalpina in provincia di Varese, in Lombardia.

Grazie ai passi alpini e alle piste già ampiamente percorse nell’antichità, la cultura protoceltica di Golasecca si incontrò con quella austriaca di Hallstatt.

 

halstatt-lago-austriaUna veduta di Hallstatt, in Austria, sulle rive dell’omonimo lago, dove si è sviluppata la prima Età del Ferro.

Articolo a cura di

Share This