pexel-fb

C’è differenza fra Celti e Galli?

15 Mar 2018Blog

Nessuna. Intorno al V secolo a.C. due popoli mediterranei vennero entrambi in contatto con i popoli celtici e scrissero per la prima volta il loro nome, che così passò alla storia.

I Romani diedero ai Celti il nome latino di Galli, plurale di Gallus, per designare gli abitanti della Gallia. I Greci li chiamarono Keltoi (Celtes, diceva Giulio Cesare), nome probabilmente tramandato dagli Etruschi e dai Paleoveneti per chiamare le prime tribù celtiche da essi incontrate tra il IX e l’VIII secolo a.C.

I Celti della Penisola Iberica, che comprende Spagna e Portogallo, si fusero con le popolazioni locali degli Iberici e vennero chiamati Celtiberi. Quelli che si fermarono in Galazia (oggi Turchia) furono chiamati Galàtai o Galates, che si traduce con Galati.

Tanti nomi per definire lo stesso popolo.

celti-galli

Articolo a cura di

Share This